Morbido

[GUIDA] Ripristina Microsoft Edge alle impostazioni predefinite

Prova Il Nostro Strumento Per Eliminare I Problemi



postato suUltimo aggiornamento: 17 febbraio 2021

errore bitdefender threat scanner

Con Windows 10 Microsoft ha introdotto il suo ultimo browser Microsoft Edge, che sostituisce il suo browser tradizionale Internet Explorer, sebbene IE sia ancora presente in Windows 10 non come browser predefinito. Sebbene Microsoft Edge sia l'ultimo browser che promette sicurezza e navigazione veloce, potrebbe comunque rompersi e causare un arresto anomalo e altro. Sebbene Edge sia un'app di Windows 10 protetta, non è possibile disinstallarla o rimuoverla da Windows ed è molto improbabile che venga compromessa.





Come ripristinare Microsoft Edge alle impostazioni predefinite

L'unica opzione che hai è ripristinare Edge in Windows 10 se qualcosa va storto. A differenza di come è possibile ripristinare Internet Explorer, non esiste un modo diretto per ripristinare Microsoft Edge ai valori predefiniti, ma abbiamo ancora un modo per eseguire questa attività. Quindi, senza perdere tempo, vediamo come ripristinare le impostazioni predefinite di Microsoft Edge in Windows 10 con l'aiuto della guida elencata di seguito.



Contenuti[ nascondere ]

[GUIDA] Ripristina Microsoft Edge alle impostazioni predefinite

Essere sicuri di creare un punto di ripristino nel caso qualcosa vada storto.



Metodo 1: ripristina Microsoft Edge utilizzando le impostazioni (Cancella dati di navigazione)

1. Apri Bordo dalla ricerca di Windows o dal menu Start.

Apri Microsoft Edge cercando sulla barra di ricerca | [GUIDA] Ripristina Microsoft Edge alle impostazioni predefinite



2. Fare clic sui tre punti nell'angolo in alto a destra e selezionare Impostazioni.

fare clic su tre punti e quindi fare clic su Impostazioni in Microsoft Edge

3. Sotto Cancella dati di navigazione, fare clic su Scegli cosa cancellare.

fai clic su scegli cosa cancellare

4. Seleziona Tutto quanto e fare clic sul pulsante Cancella.

scegli tutto in Cancella dati di navigazione e fai clic su Cancella

4. Attendi che il browser cancelli tutti i dati e Riavvia Edge. Verifica se riesci a ripristinare le impostazioni predefinite di Microsoft Edge, in caso contrario continua.

Metodo 2: ripristina Microsoft Edge

1. Passare alla directory seguente:

C:UtentiNome_utenteAppDataLocalPacchetti

Nota: Per aprire la cartella AppData è necessario selezionare Mostra file e cartelle nascosti in Opzioni cartella.

jw player download

mostra file nascosti e file del sistema operativo | [GUIDA] Ripristina Microsoft Edge alle impostazioni predefinite

2. Trova Microsoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe cartella nell'elenco e fare doppio clic su di essa.

Seleziona tutti i file all'interno della cartella Microsoft Edge ed eliminali definitivamente

3. Seleziona tutti i file e le cartelle al suo interno e eliminare definitivamente premendo Maiusc + Canc.

Nota: Se viene visualizzato un errore Accesso alla cartella negato, fare clic su Continua. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Microsoft Edge e deselezionare l'opzione Sola lettura. Fai clic su Applica seguito da OK e verifica di nuovo se riesci a eliminare il contenuto di questa cartella.

Deseleziona l'opzione di sola lettura nelle proprietà della cartella Microsoft Edge

4. Ora digita PowerShell in Windows cerca, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Esegui come amministratore.

Nella ricerca di Windows digita Powershell, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse su Windows PowerShell (1)

5. Digita il seguente comando in PowerShell e premi Invio:

|_+_|

Reinstalla Microsoft Edge

6. Ecco fatto! Hai appena ripristinato le impostazioni predefinite del browser Microsoft Edge.

Metodo 3: eseguire Controllo file di sistema e DISM

1. Apri Prompt dei comandi . L'utente può eseguire questo passaggio cercando 'cmd' e quindi premere Invio.

Apri il prompt dei comandi. L'utente può eseguire questo passaggio cercando 'cmd' e quindi premere Invio. | [GUIDA] Ripristina Microsoft Edge alle impostazioni predefinite

2. Ora digita quanto segue nel cmd e premi invio:

|_+_|

Scansione SFC ora prompt dei comandi

3. Attendi il completamento del processo di cui sopra e, una volta terminato, riavvia il PC.

4. Apri nuovamente cmd e digita il seguente comando e premi invio dopo ciascuno:

|_+_|

DISM ripristina il sistema sanitario

5. Lasciare eseguire il comando DISM e attendere che finisca.

6. Se il comando precedente non funziona, prova quanto segue:

|_+_|

Nota: Sostituisci C:RepairSourceWindows con l'origine di riparazione (disco di installazione o ripristino di Windows).

7. Riavvia il PC per salvare le modifiche e vedere se sei in grado di farlo Ripristina Microsoft Edge alle impostazioni predefinite.

Metodo 4: crea un nuovo account locale

1. Premi il tasto Windows + I per aprire Impostazioni e quindi fare clic Conti.

Premi il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fai clic su Account

se il pc non si accende

2. Fare clic su Scheda Famiglia e altre persone nel menu di sinistra e fare clic su Aggiungi qualcun altro a questo PC sotto Altre persone.

Fare clic sulla scheda Famiglia e altre persone e fare clic su Aggiungi qualcun altro a questo PC | [GUIDA] Ripristina Microsoft Edge alle impostazioni predefinite

3. Fare clic su, Non ho le informazioni di accesso di questa persona in basso.

Fai clic, non ho le informazioni di accesso di questa persona in basso

4. Seleziona Aggiungi un utente senza un account Microsoft in basso.

Seleziona Aggiungi un utente senza un account Microsoft in basso

5. Ora digita il nome utente e la password per il nuovo account e fai clic Prossimo.

Digita il nome utente e la password per il nuovo account e fai clic su Avanti | [GUIDA] Ripristina Microsoft Edge alle impostazioni predefinite

Accedi a questo nuovo account utente e verifica se Windows Store funziona o meno. Se puoi con successo Ripristina Microsoft Edge alle impostazioni predefinite in questo nuovo account utente, quindi il problema era con il tuo vecchio account utente, che potrebbe essere stato danneggiato, comunque trasferisci i tuoi file su questo account ed elimina il vecchio account per completare la transizione a questo nuovo account.

Metodo 5: riparazione Installa Windows 10

Questo metodo è l'ultima risorsa perché se non funziona nulla, questo metodo risolverà sicuramente tutti i problemi con il tuo PC. Ripara Installare utilizzando un aggiornamento sul posto per riparare i problemi con il sistema senza eliminare i dati utente presenti nel sistema. Quindi segui questo articolo per vedere Come riparare Installa facilmente Windows 10.

Consigliato:

Ecco che hai imparato con successo Come ripristinare Microsoft Edge alle impostazioni predefinite in Windows 10 ma se hai ancora domande sulla guida sopra, sentiti libero di farle nella sezione dei commenti.

Aditya Farrad

Aditya è un professionista della tecnologia dell'informazione automotivato ed è stato uno scrittore di tecnologia negli ultimi 7 anni. Si occupa di servizi Internet, dispositivi mobili, Windows, software e guide pratiche.